11:31 09 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
20425
Seguici su

Nell'Unione Europea si valuta lo stanziamento di 50 milioni di euro al governo ucraino per il ripristino delle infrastrutture civili e per progetti umanitari nel Donbass, riporta il sito della Verchovna Rada (Parlamento ucraino, ndr).

Lo ha riferito il commissario per la Politica di Vicinato e di Allargamento Johannes Hahn durante la sua visita nella regione di Donetsk.

Il denaro stanziato verrà utilizzato per Mariupol, in particolare per rimettere in moto la produzione industriale, il settore agro-alimentare e il turismo, nonché per creare nuovi posti di lavoro.

Negli ultimi anni la Commissione Europea ha stanziato a Kiev circa 400 milioni di euro.

Correlati:

Artiglieria delle forze di sicurezza ucraine in azione nel Donbass
Kiev ha inviato nel Donbass i carri armati T-80
Ucraina, Comitato investigativo russo: nel Donbass usate armi proibite
Zakharchenko: Kiev sta cercando di coinvolgere una terza parte nel conflitto in Donbass
Mogherini annuncia abolizione del visto per "amici ucraini" nei prossimi giorni
Ucraina riceve 10 milioni di euro dalla UE “a sostegno delle riforme”
Tags:
Finanze, Politica Internazionale, Economia, Diplomazia Internazionale, Unione Europea, UE, Donbass, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook