07:31 18 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
140
Seguici su

Gazprom, DEPA e l'italiana Edison hanno firmato un accordo sull'organizzazione del percorso meridionale delle forniture di gas russo verso l'Europa.

Lo rende noto con un comunicato l'azienda. L'itinerario meridionale prevede la fornitura di gas dalla Russia attraverso la Turchia, in Grecia e poi in Italia. Le aziende dovranno coordinare il lavoro per la realizzazione del progetto Turkish stream e del progetto Poseidon al confine turco-greco e al confine con l'Italia, in piena conformità con il quadro normativo applicabile.

Inoltre, il documento fissa un accordo per lo sviluppo della cooperazione nel settore delle forniture di gas russo.

Il progetto del gasdotto Poseidon è stato sviluppato e approvato con l'obiettivo di collegare il trasporto dei sistemi di gas in Grecia e Italia. Si prevede l'estensione del gasdotto per garantire la fornitura diretta di gas con il confine turco-greco e italiano. 

Correlati:

“USA pronti a giocare sporco per ostacolare il gasdotto russo Turkish Stream”
Medvedev: nel Turkish stream non si intrometta nessuno
La Serbia entrerà nel Turkish stream?
Tags:
accordo, Gazprom, Turkish Stream
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook