Widgets Magazine
22:19 21 Agosto 2019
Dopo gli bombardamenti a Sana'a, la capitale dello Yemen

Colera in Yemen: da maggio sono morte 532 persone

© REUTERS / Khaled Abdullah
Mondo
URL abbreviato
302

Almeno 532 persone sono morte per l'epidemia di colera che nell'ultimo mese ha colpito lo Yemen, lo ha riportato il 31 maggio Anadolu.

I casi di colera sono stati registrati in 253 distretti del paese sono più di 65mila.

Le organizzazioni internazionali come l'Organizzazione Mondiale della Sanità, il Comitato Internazionale della Croce Rossa e l'UNICEF,  stanno svolgendo un ruolo importante per aiutare la popolazione in Yemen, in particolare, fornendo i farmaci essenziali.

Ricordiamo che l'epidemia di colera in Yemen è stata individuata ad ottobre 2016; il numero dei malati è aumentato fino a dicembre, ma poi ha cominciato a declinare. Un nuovo focolaio della malattia è stato registrato nel mese di aprile.

La causa dell'epidemia è in gran parte dovuta dalla guerra civile in corso da diversi anni. I ribelli Huthi che controllano gran parte del paese, compresa la capitale Sanaa, combattono contro il presidente esiliato Hadi Mansura, sostenuto dall'Arabia Saudita.

Nel corso del conflitto sono morte più di 10.000 persone e più dell'11% degli abitanti sono diventati profughi.

Correlati:

Save the Children ha invitato a combattere la diffusione del colera in Yemen
Yemen, ribelli Huthi sostengono di aver abbattuto aereo saudita
Dramma Yemen: nella capitale scoppiata epidemia di colera
La Russia ha stanziato un milione di dollari in aiuti allo Yemen
Tags:
Malattie, guerra, Colera, Guerra, epidemia, Organizzazione Mondiale della Sanita, Croce Rossa, UNICEF, Yemen
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik