17:37 26 Maggio 2019
Il quartiergenerale della NATO a Bruxelles

Media: la NATO rifiuta di organizzare il prossimo summit in Turchia

© Sputnik . Alexey Vitvitsky
Mondo
URL abbreviato
322

I paesi membri della NATO hanno rigettato la proposta avanzata dal presidente turco Recep Tayyip Erdogan di ospitare in Turchia il vertice dell’Alleanza del prossimo anno. Lo riferisce il quotidiano tedesco “Die Welt”.

I primi a rifiutare la proposta di Erdogan sono stati Germania e Francia ai quali si sono subito accodati altri stati, tra cui Danimarca, Paesi Bassi e Canada.

"Non vogliamo che la Turchia rafforzi la sua posizione [all'interno della NATO] e non abbiamo intenzione di appoggiare la politica interna del governo turco", riferisce la pubblicazione citando una fonte interna della NATO.

Erdogan aveva esternato la sua intenzione di ospitare a Istanbul il vertice NATO del 2018 nel corso del summit di Varsavia dello scorso anno. Per gli esperti, il principale promotore del rifiuto dell'invito di Erdogan è il governo tedesco. I rapporti tra Berlino e Ankara, deteriorati ormai da tempo, avrebbero subito l'ennesima incrinatura dopo che le autorità turche hanno respinto l'autorizzazione ad una delegazione di politici tedeschi di visitare la base militare Incirlic, che ospita anche i militari della Bundeswehr.

Correlati:

Russia, Putin: Non ci preoccupiamo di aumento spese militari Nato
Armi anti-carro della NATO sono poco efficaci contro il tank russo “Armata”
Grushko: se NATO si allea con coalizione internazionale il dialogo con la Russia salterà
Tags:
Vertice, invito, Rifiuto, NATO, Recep Erdogan, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik