18:57 02 Marzo 2021
Mondo
URL abbreviato
11130
Seguici su

La portaerei americana Carl Vinson questa settimana lascierà le acque territoriali della Corea del Sud e tornerà nel porto di San Diego, riporta l’agenzia Bloomberg citando la testata Joong Ang Ilbo.

La testata citando un funzionario non noto del governo sudcoreano ha comunicato che la nave nel viaggio di ritorno verso gli USA farà tappa alle Hawaii. Non è stata specificata la data della partenza della nave verso gli USA.

La flotta capeggiata dalla portarei nucleare "Carl Vinson" è giunta presso le coste sudcoreane il 29 aprile. La nave ha preso parte a delle esercitazioni militari congiunte con le forze di autodifesa del Giappone e della Corea del Sud nel mar del Giappone.

Sulla "Carl Vinson" sono imbarcati circa 70 aerei ed elicotteri tra i quali 24 cacciabombardieri F/A-18, 10 aerei cisterna, 10 aerei antisommergibile S-3A, sei elicotteri antisommergibile SH-3H, quattro aerei di ricognizione elettronica EA-6B e quattro aerei per la sorveglianza aerea a lungo raggio E-2.

La portaerei è a capo di una flotta che include l'incrociatore lanciamissili Lake Champlain e i cacciatorpedinieri Michael Murphy e Wayne E. Meyer equipaggiati col sistema di rilevamento precoce Aegis.

Correlati:

Pence ha detto quando la portaerei Carl Vinson arriverà nel mare Giapponese
Un caccia F-18 della portaerei Carl Vinson naufraga in mare
Nuovo test missilistico di Pyongyang: rabbia di Giappone e Corea del Sud
Corea del Nord, Pyongyang accusa gli USA: minano nostra cooperazione con la Russia
Tags:
Portaerei, navigazione, nave, navi, marina USA, Corea del Sud, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook