06:24 17 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
16022
Seguici su

Le agenzie di intelligence tedesche controllano la rete di scuole di arti marziali "Sistema" in cui a loro parere si nasconderebbero "cellule di sabotatori russi", scrive la rivista Focus.

Secondo Focus, le forze di sicurezza tedesche sospettano "Sistema" nel reclutamento di soldati della Bundeswehr, agenti di polizia e autorità giudiziarie per sovvertire e "destabilizzare il Paese".

Le scuole operano in 30 città in Germania e secondo i giornalisti della rivista "non nascondono i loro legami con i servizi segreti russi." "Con tutta la nostra liberalità non possiamo rassegnarci a questo", — ha dichiarato una fonte nei servizi segreti tedeschi.

L'esperto di sicurezza Dmitry Khmelnitsky ha suggerito che "cellule dormienti" possono essere attivate alla vigilia delle elezioni di settembre nel Bundestag. "Possono cercare di destabilizzare la situazione, ad esempio istigando alla violenza durante le manifestazioni anti-governative," — ha detto Khmelnitsky.

In precedenza il direttore dei servizi segreti interni tedesco Hans-Georg Maassen aveva accusato la Russia di cercare di influenzare il risultato delle elezioni parlamentari tedesche. Successivamente il quotidiano Sueddeutsche Zeitung ha riferito che i servizi segreti tedeschi non hanno trovato le prove a sostegno del loro punto di vista.

Tags:
Russofobia, Servizi Segreti, Germania, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook