00:31 24 Maggio 2018
Roma+ 20°C
Mosca+ 13°C
    Aereo della coalizione USA anti-Daesh

    Siria: raid aereo coalizione uccide 20 civili a Raqqa

    © AFP 2018 / US NAVY / MC2 JACOB G. SISCO
    Mondo
    URL abbreviato
    12120

    Nella regione della città di Raqqa sono rimasti uccisi 20 civili a causa di un raid aereo della coalizione internazionale capeggiata dagli Stati Uniti, comunica l’agenzia SANA citando una fonte del luogo.

    Secondo un dipendente dell'agenzia sabato sera l'aviazione ha condotto un attacco contro una macchina all'interno della quale c'era una abitante di Raqqa.

    La coalizione internazionale capeggiata da Washington non ha ancora commentato la notizia.

    La coalizione conduce raid aerei nella regione di Raqqa in supporto delle "Forze democratiche siriane", composte da gruppo di arabi e curdi. Damasco definisce queste azioni illegali.

    Giornalmente dalla città assediata fuggono centinaia di persone. Secondo fonti curde nelle zone sotto il controllo delle "Forze democratiche siriane" ci sono già decine di migliaia di rifugiati da Raqqa.

    Correlati:

    Prese misure dai militari russi in Siria per evitare fuga di combattenti ISIS da Raqqa
    Curdi continuano a combattere contro l'ISIS per Raqqa: uccisi 19 islamisti
    Assad: Siria pronta a collaborare con coalizione occidentale per liberazione di Raqqa
    Siria, 10 civili uccisi in raid coalizione USA ad ovest di Raqqa
    Tags:
    Vittima, Civili, Vittime, Raid aerei in Medio Oriente, Coalizione internazionale, Raqqa, Siria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik