06:27 16 Dicembre 2017
Roma+ 8°C
Mosca+ 2°C
    Caccia russo Su-35 durante raid in Siria (foto d'archivio)

    Distrutto convoglio di terroristi ISIS diretti a Palmira da forze aeree russe. VIDEO

    © Foto: Ministry of Defence of the Russian Federation
    Mondo
    URL abbreviato
    30692

    L'aviazione russa ha distrutto 32 fuoristrada ed oltre 120 combattenti del Daesh che erano partiti da Raqqa in direzione di Palmira il 25 maggio, ha riferito all'agenzia russa RIA Novosti una fonte nel ministero della Difesa russo.

    "Il 25 maggio un convoglio di terroristi di 39 fuoristrada armati e diretti in direzione di Palmira è stato individuato e distrutto dagli aerei dell'aviazione russa. Nel raid sono stati distrutti 32 mezzi con mitragliatrici pesanti e più di 120 terroristi,", — ha rivelato la fonte.

    Ha aggiunto che tutti i tentativi dei jihadisti per muoversi in direzione di Palmira e rafforzare la loro presenza nella zona saranno duramente repressi.

    Correlati:

    Siria: liberate le vie tra Palmira e Damasco
    Forze filo-Assad continuano a liberare la provincia di Palmira dall'ISIS
    Curdi continuano a combattere contro l'ISIS per Raqqa: uccisi 19 islamisti
    “Forze democratiche siriane” dichiarano che i comandanti Daesh abbandonano Raqqa
    Perché la verità sulla Siria non interessa ai media occidentali? Risponde analista tedesco
    Tags:
    ISIS, Curdi, Terrorismo, Difesa, Sicurezza, raid della Russia in Siria, crisi in Siria, Raqqa, Siria, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik