06:33 25 Settembre 2017
Roma+ 24°C
Mosca+ 3°C
    Navi della Flotta russa del Mar Nero

    Nel Mediterraneo cominciano le esercitazioni della Marina russa

    © Sputnik. Sergey Malgavko
    Mondo
    URL abbreviato
    2570120

    Al via le esercitazioni: le navi della Flotta del mar Nero hanno simulato una battaglia navale nel Mediterraneo.

    Lo ha detto ai giornalisti il portavoce della Flotta del mar Nero, il capitano di primo rango Vyacheslav Trukhachev, secondo cui nel Mediterraneo, sotto la guida del comandante supremo, Valery Kulikov continuano le esercitazioni previste, per le tattiche della divisione delle navi di superficie, insieme alle forze permanenti della marina militare in zona marina distante.

    "Dopo le prime fasi delle operazioni di allenamento, per l'organizzazione della protezione collettiva da mezzi di attacco aereo, anti-sommergibile e anti-sabotaggio del nemico, cinque navi da guerra di due gruppi hanno simulato una battaglia navale, per proteggere le navi da radiazioni, attacchi chimici e biologici" ha detto Trukhachev.

    Le esercitazioni dureranno fino al 27 maggio.

     

    Correlati:

    Rosneft ed Eni inizieranno trivellazioni condivise nel mar Nero a metà estate
    Media: caccia russo intercetta aereo americano sul Mar Nero
    Mosca conferma l'intercettazione di un aereo esploratore americano sul Mar Nero
    Iran vuole creare corridoio di trasporto tra il Golfo Persico e il Mar Nero
    Tags:
    nave, esercitazioni, Marina militare, Mar nero
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik