16:13 21 Settembre 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 15°C
    Stazione Spaziale Internazionale (ISS)

    Sulla superficie esterna della ISS potrebbero esserci dei microorganismi alieni

    © Foto: NASA/ESA
    Mondo
    URL abbreviato
    293581

    Sulla superficie esterna della Stazione Spaziale Internazionale potrebbero sopravvivere dei microorganismi di origine aliena, ha comunicato ai giornalisti venerdì il servizioe stampa dell’agenzia spaziale russa “Roscosmos”.

    "Gli specialisti dell'istituto TSNIImash nel corso dell'esperimento spaziale "Test" hanno stabilito che sulla superficie della stazione potrebbe essersi temporaneamente posato del biomateriale di origine extraterrestre, e che la stessa stazione sia uno strumento versatile di ricerca esobiologica" si legge nel comunicato del servizio stampa.

    Si segnala che l'esperimento "Test" è in corso sulla stazione spaziale dal 2010. Finora gli astronauti russi hanno raccolto durante le passeggiate spaziali 19 campioni di polvere dalla superficie della stazione. I campioni sono stati portati sulla terra regolarmente dando la possibilità di effettuare ricerche e di raccogliere dati della composizione chimica e biologica della polvere cosmica.

    Per determinare se i microorganismi siano di origine terrestre o extraterrestre è necessario diverso tempo, confermano gli scienziati di TSNIImash.

    Le analisi degli amminoacidi trovati sulla superficie della stazione si basa sull'analisi del rapporto della loro composizione isotopica del carbonio: nei campioni di origine cosmica di solito ci sono elementi più pesanti del carbonio 13C, mentre in quelli "terrestri" il più leggero 12C.

    Tuttavia il compito di analisi isotopica è complesso, come per esempio per i campioni della sostanza di una cometa, che finirono sulla superficie della ISS, che essendo di piccole dimensioni con l'uso di metodi standard non da un risultato rapido. Per la soluzione di questo compito stanno lavorando degli esperti russi" si legge nel messaggio.

    Correlati:

    Il lancio di satelliti dell'ISS rinviato per malfunzionamento del materiale americano
    La navetta cosmica Drogan sbarca nell'oceano dopo un mese di permanenza sull'ISS
    Da Cape Canaveral parte la capsula Dragon, con un carico per la ISS
    Kazakistan: lancio navicella Soyuz-MS 02 da Baikonur verso la ISS
    Tags:
    Spazio, Stazione Spaziale Internazionale, Stazione spaziale internazionale, extraterrestre, vita, Ricerca scientifica, Esplorazione dello spazio, Roscosmos, tsniimash, Russia, Spazio
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik