Widgets Magazine
08:22 16 Settembre 2019
Lanciamissili Iskander

Saranno impiegati lanciamissili Iskander in esercitazioni militari russe in Tagikistan

© REUTERS / Sergei Karpukhin
Mondo
URL abbreviato
1121
Seguici su

I complessi missilistici tattici "Iskander-M" sono stati trasferiti per la prima volta in Tagikistan per le esercitazioni congiunte russo-tagike anti-terrorismo congiunte "Dushanbe-Antiterror 2017".

Lo ha dichiarato ai giornalisti il comandante del Distretto Militare Centrale, il generale Vladimir Zarudnitsky.

"Il trasporto è stato effettuato dall'aereo cargo An-124-100 "Ruslan"," — ha detto il comandante.

Durante le manovre i soldati simuleranno un attacco missilistico mirato contro un ipotetico campo d'addestramento di terroristi in montagna.

In precedenza nella base aerea a nord della capitale del Tagikistan era atterrato uno squadrone di caccia-bombardieri Su-24M decollato dalla base aerea di Shagol, nel sud degli Urali.

"Dushanbe-Antiterror 2017" sono le prime esercitazioni condotte dal Centro antiterrorismo dei Paesi CSI con l'assistenza delle forze armate dell'organizzazione. La fase attiva dell'esercitazione è prevista il 30 maggio in Tagikistan.

Correlati:

Russia, rafforzata base militare in Tagikistan
Russia-Tagikistan, esercitazioni congiunte
Russia, aerei d’attacco trasferiti in Tagikistan per esercitazione antiterrorismo
Tags:
Terrorismo, Difesa, Sicurezza, Iskander, Esercitazioni militari, Esercito russo, CSI, Tagikistan, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik