03:08 16 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
6200
Seguici su

Il ministro degli Esteri filippino Alan Peter Cayetano durante un incontro con il ministro degli Esteri Sergey Lavrov ha definito il suo interlocutore "il gigante" e "la leggenda della diplomazia".

"Questo è il primo paese che visito da ministro degli Esteri, per me è un grande onore sedere accanto ad un gigante, una leggenda delle relazioni internazionali e della diplomazia" ha detto Cayetano. Lavrov, con ironia, ha notato che il ministro filippino lo stava lusingando. 

"Noi filippini, diciamo solo la verità, a volte verità molto schiette" ha aggiunto Cayetano. "Grazie comunque" ha detto il diplomatico russo.

Peter Cayetano è arrivato a Mosca con una delegazione filippina, che ha guidato il presidente Rodrigo Duterte. Il leader è stato costretto a tornare in patria, dove le truppe governative sono coinvolte nella lotta contro lo Stato Islamico, ma i suoi ministri sono rimasti a Mosca.

 

Correlati:

Lavrov segnala minacce contro la sovranità della Macedonia
Senatore americano John McCain insulta pubblicamente Lavrov e Putin
Lavrov ha definito illegale l'attacco USA a at-Tanfa in Siria
Tags:
Sergej Lavrov, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook