10:03 17 Agosto 2017
Roma+ 24°C
Mosca+ 19°C
    La bandiera della Cina

    Cina: responsabilità del caos nella penisola coreana

    © REUTERS/ Kim Kyung-Hoon
    Mondo
    URL abbreviato
    9618110

    Il ministro degli Esteri cinese Wang Yi ha detto che nessuno ha il diritto di creare il caos nella penisola coreana, riferisce Reuters.

    Chiunque tenti di farlo, secondo il ministro, sarà costretto a pagarne le conseguenze. Il ministro ha anche espresso la speranza di un ritorno a una situazione stabile per partire con le trattative. Questa dichiarazione è stata fatta dal ministro durante un incontro con il suo omologo tedesco, Siegmar Gabriel. Wang ha anche sottolineato che la Cina adempie completamente ai propri obblighi di regime delle sanzioni verso la Corea del Nord.

    E' stato riferito che il presidente Donald Trump nel corso di una conversazione telefonica con il collega filippino Rodrigo Duterte ha definito Kim Jong-un un "pazzo con armi nucleari".

    Correlati:

    Cina, lo “Jiaolong” viaggia verso il punto più profondo della Terra
    Crisi nordcoreana, per giornale giapponese la Cina ha chiesto 100 giorni agli USA
    In Cina eliminati non meno di 10 informatori della CIA negli ultimi anni
    Tags:
    Situazione della penisola coreana, Cina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik