00:32 20 Agosto 2017
Roma+ 26°C
Mosca+ 22°C
    Il social network russo Vkontakte

    Ucraina, l’opposizione contro l’oscuramento dei siti internet russi

    © Sputnik. Natalia Seliverstova
    Mondo
    URL abbreviato
    2473131

    L’opposizione al Parlamento si è rivolta alla Corte costituzionale per il riconoscimento dell’illiceità del blocco dei social network russi in Ucraina.

    "Il Blocco d'opposizione e una serie di singoli deputati hanno presentato una mozione alla Corte costituzionale in merito alla costituzionalità del decreto presidenziale sull'oscuramento di una serie di siti internet russi, come Vkontakte, Odnoklassniki, Yandex e Mail.ru", si legge in un comunicato pubblicato sul sito dell'opposizione.

    Correlati:

    Ucraina, Rsf: divieto social network russi mina libertà d’espressione
    Associazione digitale dell'Ucraina sul blocco dei siti: è tecnicamente impossibile
    Ucraina, avviato l’oscuramento dei siti internet russi sotto sanzioni
    Tags:
    sito internet, oscuramento, social network, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik