Widgets Magazine
20:42 19 Settembre 2019
Fumio Kishida

Giappone, Tokyo chiede maggiori pressioni sulla Corea del Nord

© AFP 2019 / Katsumi Kasahara
Mondo
URL abbreviato
305
Seguici su

In seguito all'ennesimo lancio missilistico la pressione sulla Corea del Nord dovrebbe essere rafforzata. Lo ha dichiarato oggi ai giornalisti il ministro degli Esteri giapponese Fumio Kishida.

"Le azioni provocatorie della Corea del Nord rappresentano un nuovo livello di minaccia, sono inaccettabili e sono una provocazione contro il nostro paese, la regione e la comunità internazionale. Le provocazioni della Corea del Nord giustificano la necessità di rafforzare la pressione su di essa. In concerto con gli Stati Uniti e la Corea del Sud, e invitando la Cina alla collaborazione, è necessario pensare a ulteriori pressioni sulla Corea del Nord", ha detto Kishida.
La Corea del Nord stamane ha lanciato un altro missile da un sito della costa occidentale. Secondo i militari sudcoreani non si tratterebbe di un missile intercontinentale.

Correlati:

Corea del Nord: lanciato un missile con modifiche sconosciute
In Nord Corea diffuso video con l'organizzatore dell'attentato a Kim Jong-un
Un attacco alla Nord Corea può evitare a Trump l'indagine sulle relazioni con la Russia
Tags:
Situazione della penisola coreana, Minaccia, pressione, Condanna, missile, lancio, Fumio Kishida, Corea del Nord, Giappone
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik