00:55 25 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 22
Seguici su

La decisione sull'uscita dal TPP è definitiva, ha detto il rappresentante americano, ma la regione rimane uno dei principali partner commerciali del paese

Gli USA si concentreranno sugli accordi bilaterali con quei paesi che fanno parte del TTP, ha detto il rappresentante Robert Lighthizer in conferenza stampa al termine della riunione dei ministri dell'APEC. Il TTP è l'accordo commerciale firmato a febbraio 2016 tra i 12 paesi della regione dell'Asia e Pacifico, il cui obiettivo è la riduzione delle barriere tariffarie, nonché il regolamento interno nei paesi membri in settori come diritto del lavoro, ecologia, proprietà intellettuale e molti altri. Il presidente Donald Trump ha dichiarato l'uscita dall'accordo subito dopo la sua elezione, quando non era ancora entrato in vigore, così come non era stato ratificato dai Parlamenti della maggior parte dei paesi partecipanti.

"Gli USA hanno deciso di uscire dal TTP, questa decisione non può essere modificata. Questo non significa che non siamo coinvolti nella regione, siamo impegnati nel commercio e speriamo di continuare a farlo. Gli USA hanno un'enorme esportazione in questa regione e l'importazione è di gran lunga maggiore. Siamo uno dei più grandi partner di questo mercato" ha detto."Continueremo ad interagire con molti membri del TTP oggi qui presenti. Il nostro presidente ha preso la decisione, per gli USA sono preferibili negoziati non multilaterali, ma bilaterali che spero continueremo a perseguire con i partecipanti al TPP".

In precedenza, domenica, in una riunione dell'APEC, i ministri del commercio dell'Australia, Brunei, Canada, Cile, Giappone, Messico, Nuova Zelanda, Malesia, Perù, Singapore e Vietnam, membri del TTP, hanno dichiarato che è necessario continuare a lavorare per la creazione della partnership, nonostante l'uscita americana e che il TTP è aperto a nuovi paesi.

"Questi sforzi permetteranno di risolvere le nostre preoccupazioni per il protezionismo, per favorire il mantenimento di mercati aperti, rafforzare le regole del sistema del commercio internazionale, l'espansione del commercio mondiale e migliorare il livello di vita" è scritto nel comunicato.

Correlati:

La Cina prenderà il posto degli USA nel TTP alle sue condizioni
Australia cerca alternative al TTP per la probabile uscita degli USA
Senatori USA potrebbero bocciare accordo TTP raggiunto da Obama
Tags:
Ttp, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook