19:42 13 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
1140
Seguici su

La vittoria dell'attuale presidente dell'Iran, Hassan Rouhani, alle elezioni presidenziali nel paese contribuirà allo sviluppo delle relazioni tra l'Iran e la Russia.

Lo ha detto il deputato della Duma di Stato, membro del gruppo di amicizia con l'Iran, Leonid Ogul. In precedenza il ministero degli Interni iraniano ha riferito che il presidente uscente del paese Hassan Rouhani era in testa nelle elezioni, con circa 22,8 milioni di voti dopo il conteggio di 38 di 40 milioni di voti. 

"Hassan Rohani durante la sua presidenza ha dialogato con la Russia, sono stati raggiunti molti accordi tra i nostri paesi. Certo, in caso di vittoria, le relazioni tra i nostri paesi evolveranno ancora di più" ha detto il deputato a Sputnik.

Il deputato ha anche sottolineato che in caso di vittoria di Rohani la situazione in politica estera "diventerà più conservatrice".

Correlati:

Iran, Rohani verso la riconferma come presidente
Rohani: la cooperazione tra Russia e Iran non è diretta contro paesi terzi
Nell’Iran di Rohani non è tutto oro quel che luccica
Tags:
Elezioni, presidente Hassan Rohani, Iran
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook