15:49 24 Settembre 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 17°C
    Il ministro degli esteri russo Sergey Lavrov

    M.O., Russia ritiene che vada risolto conflitto con partecipazione di tutti gli attori

    © Sputnik. Valeriy Melnikov
    Mondo
    URL abbreviato
    215130

    Le situazioni di conflitto in Medio Oriente devono essere risolte con la partecipazione di tutti gli attori, senza tentativi di isolare nessuno.

    Lo ha affermato il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov.

    "Fondamentalmente, riteniamo che i problemi più difficili della regione del Medio Oriente e dell'Africa settentrionale possano essere risolti solo su base comune, inclusiva. Con la partecipazione di tutti i cosiddetti giocatori, senza eccezione e senza cercare di isolare nessuno", ha detto Lavrov ai giornalisti dopo i colloqui con la sua controparte cipriota.

    Correlati:

    In Alaska Lavrov ha deposto una corona di fiori al monumento dedicato al Lend-Lease
    Tags:
    Conflitto, Sergej Lavrov, Medio Oriente, Africa, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik