04:51 21 Agosto 2017
Roma+ 24°C
Mosca+ 17°C
    La bandiera della Cina

    La Cina è leader mondiale nell’estrazione di “ghiaccio combustibile”

    © REUTERS/ Kim Kyung-Hoon
    Mondo
    URL abbreviato
    11160213

    Le imprese petrolifere cinesi sono state le prime al mondo ad aver avuto successo con gli idrati di metano, noti anche come “ghiaccio combustibile”. Lo riferisce il governo cinese attraverso un comunicato pubblicato sul sito internet istituzionale.

    "Gli idrati di metano sono una fonte di energia alternativa considerevole ed efficace che in futuro può giocare un ruolo strategico nello sviluppo dell'energia nel mondo", recita il comunicato sottolineando che dopo vent'anni di ricerca e sviluppo tecnologico la Cina è ad una svolta storica.

    La CCTV, la televisione di stato cinese, ha dichiarato che alcuni campioni di "ghiaccio combustibile" sono stati raccolti sul fondale del Mar Cinese Meridionale, ad una profondità di 1266 metri e a 285 chilometri a largo di Hong Kong. Dal 10 maggio i cinesi avrebbero estratto 120.000 metri cubi di "ghiaccio combustibile", composto al 99,5% da metano.

    Correlati:

    Cina: quasi 40 aerei ed elicotteri russi per Aviadarts
    Cina, registrato nuovo caso di influenza aviaria
    La Cina piazza lanciarazzi su scoglio conteso nel Mar Cinese Meridionale
    Tags:
    gas, combustibile, estrazione, risorse, Cina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik