01:12 22 Settembre 2017
Roma+ 12°C
Mosca+ 11°C
    Esercito regolate iracheno a Mosul

    La NATO potrebbe addestrare i soldati iracheni

    © AP Photo/ Maya Alleruzzo
    Mondo
    URL abbreviato
    515316

    Gli alti comandi militari degli Stati Uniti hanno espresso l'idea di un possibile coinvolgimento della NATO nell'addestramento dell'esercito iracheno, ha detto il 18 maggio Agence France-Presse.

    La proposta riguarda l'addestramento delle truppe irachene dopo la vittoria contro i guerriglieri dello "Stato Islamico".

    Come ha sottolineato il presidente del degli Stati maggiori riuniti USA, il generale Joseph Dunford, 28 membri dell'alleanza potrebbero partecipare nell'addestramento dei soldati iracheni.

    La questione diventerà il principale ordine del giorno del vertice della prossima settimana con la partecipazione del presidente USA Donald Trump.

    L'obiettivo degli Stati Uniti è l'aumento del contributo degli alleati nella lotta al terrorismo, in particolare contro lo "Stato Islamico".

    Ricordiamo, le forze armate dell'Iraq sono in lotta per l'ultima grande roccaforte dei terroristi nel paese: la città di Mosul. Dopo il suo rilascio il compito principale della coalizione sarà la liberazione della città siriana di Raqqa, considerata la capitale dei militanti dello "Stato Islamico".

    Correlati:

    IS usa di nuovo armi chimiche a Mosul
    Iraq, l’ISIS attacca Mosul con un razzo al cloro
    Nell'attacco ISIS contro la base della coalizione USA in Iraq nessuna vittima tra soldati
    Iraq, l'ISIS attacca base militare sede delle truppe americane
    Tags:
    Truppe, Addestramento, Finanziamenti USA per addestrare truppe, Esercitazioni truppe, Eercitazioni truppe, Stato Maggiore, Stato Islamico, Joseph Dunford, Mosul, Iraq
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik