01:22 20 Novembre 2017
Roma+ 8°C
Mosca+ 1°C
    Il Parlamento polacco

    Polonia a favore dell’apertura di UE a nuovi membri

    © REUTERS/ Slawomir Kaminski
    Mondo
    URL abbreviato
    7367211

    La Polonia ha sempre sostenuto l'unità europea e l’apertura ai nuovi membri, ha detto il presidente del parlamento Marek Kuhchinsky durante il vertice dei capi dei parlamenti dei paesi dell'Europa centrale e orientale a Varsavia.

    Nell'ambito della sessione plenaria i partecipanti al summit giovedì discuteranno il ruolo dei parlamenti nazionali nella politica internazionale, nella cooperazione e delle question di sicurezza nella regione.

    "Vorrei sottolineare che la Polonia sostiene fermamente il ruolo fondamentale dell'Unione Europea e dell'Alleanza Atlantica nello sviluppo della nostra regione e nel rafforzare la sua sicurezza. Vogliamo che entrambe queste importanti organizzazioni internazionali si impegnino nella politica del buon vicinato" ha detto Kuhchinsky.

    "La Polonia è a favore dell'unità europea e contemporaneamente all'apertura dell'UE per la cooperazione con altri stati e all'apertura dell'unione per i nuovi membri" ha sottolineato.

    Lo speaker del parlamento polacco ha ricordato che la Polonia è pronta a condividere la propria esperienza con paesi situati "vicino l'Unione Europea". Secondo Kuhchinsky, con l'entrata nell'Ue la Polonia ha attraversato un percorso difficile, ma "non c'è una Europa forte senza un'Unione Europea forte e quest'ultima non può essere forte senza la sicurezza e lo sviluppo per tutto il continente".

     

    Correlati:

    In Polonia al via esercitazioni militari di “guerra ibrida” con nuovo battaglione NATO
    Turchinov accusa la Russia di preparare offensiva contro Polonia e Lituania
    Brexit, Polonia: è problema più che opportunità di riforma Ue
    In Polonia potrebbe essere chiuso museo su Seconda Guerra Mondiale appena aperto
    Usa-Russia: comando forze americane si riposizionerà in Polonia
    Tags:
    politica interna, Politica Internazionale, politica, relazioni diplomatiche, Politica europea, NATO, Unione Europea, Parlamento, Polonia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik