Widgets Magazine
22:47 21 Agosto 2019
Donald Trump

Usa-Russia, Casa Bianca smentisce: Trump non ha rivelato segreti

© AP Photo / Mic Smith, File
Mondo
URL abbreviato
993

Il consigliere della sicurezza bolla come errata la ricostruzione del quotidiano The Washington Post.

Le notizie riportate dal quotidiano The Washington Post, secondo il quale Trump ha detto al ministro degli esteri russo Sergey Lavrov e all'ambasciatore negli Stati Uniti Sergey Kislyak informazioni su una minaccia terroristica che coinvolge computer portatili su aerei originariamente provenuta da un partner statunitense attraverso un accordo di condivisione delle informazioni. La notizia è stata smentita dalla Casa Bianca. Lo ha dichiarato il consigliere della sicurezza nazionale Dina Powell.

"Questa storia — ha detto — è falsa. Il presidente ha discusso solo le minacce comuni che entrambi i paesi hanno affrontato".

L'ambasciata russa negli Stati Uniti non ha commentato le notizie secondo le quali il presidente Donald Trump avrebbe rivelato informazioni classificate d'intelligence.

"Non abbiamo commenti", ha dichiarato il rappresentante dell'ambasciata russa.

"Durante l'incontro del Presidente Trump con il ministro degli Esteri Lavrov — ha spiegato in una nota il segretario di Stato Rex Tillerson — sono stati discussi un'ampia gamma di temi, tra cui sforzi e minacce comuni in materia di lotta al terrorismo. Non hanno discusso di fonti, metodi o operazioni militari".

Correlati:

Il reporter che ha fotografato l’incontro Lavrov-Trump risponde alle accuse dei media USA
Lavrov si esprime sull'incontro tra Putin e Trump: "deve essere ben preparato"
Tags:
Minaccia terrorismo, Casa Bianca, Dina Powell, Sergey Kislyak, Donald Trump, Sergej Lavrov, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik