18:17 19 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
3341
Seguici su

Il canale televisivo Fox News citando la fonte di un funzionario americano ha comunicato che un caccia russo Su-30 ha intercettato un aereo da ricognizione USA sul Mar Nero.

Secondo le informazioni l'incidente è avvenuto a 160km dalla Crimea lo scorso venerdì. Il canale televisivo ha detto che il caccia si è avvicinato a 12 metri dall'aereo americano P-8 Poseidon.

L'incidente è stato comunicato il 9 maggio. Secondo il canale NBC l'aereo russo si è avvicinato a 6 metri dal ricognitore americano. Le fonti del canale presso l'aviazione americana hanno dichiarato che il P-8 Poseidon ha effettuato "una missione di ruolo" nello spazio aereo internazionale. Il Ministero della difesa russo ha dichiarato che il caccia Su-30 in servizio nel distretto militare meridionale si è alzato in volo per intercettare l'obiettivo sulle acque del Mar Nero.

Il portavoce del presidente russo Dmitry Peskov ha dichiarato che il Cremlino non ritiene rischiose le manovre effettuate dai caccia russi per intercettare l'aereo americano sul Mar Nero.

Correlati:

La Flotta del Mar Nero
Mosca conferma l'intercettazione di un aereo esploratore americano sul Mar Nero
Russia, le nuove lance Raptor entrano ufficialmente a far parte della Flotta del Mar Nero
La Liman, nave russa della flotta del Mar Nero, è stata squarciata
Tags:
guerra, Intercettazioni, aerei da guerra, intercettazione, Aviazione, ministero della Difesa della Federazione Russa, Mar Nero
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook