03:31 11 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
1220
Seguici su

L'incrociatore Maresciallo Ustinov ha cominciato le esercitazioni nel mare di Barents, svolgerà attività di difesa aerea e anti-sommergibile.

Lo ha riferito il capo del servizio stampa della flotta del Nord, il capitano di primo rango Vadim Serga. Ad aprile 2017, della reintroduzione nelle forze armate dell'incrociatore Maresciallo Ustinov, dopo la riparazione, ha riferito il ministro della difesa russo, il generale dell'esercito Sergei Shoigu.

"L'incrociatore Maresciallo Ustinov è nel mare di Barents per l'esecuzione di attività di addestramento alla battaglia. In mare l'equipaggio compirà esercitazioni per la difesa navale, aerea, anti-sommergibile, eseguirà test per la navigazione, per la lotta di sopravvivenza in movimento e da fermo" ha detto Shoigu.

Si prevede che, dopo il completamento degli insegnamenti, la nave tornerà nella base principale della flotta del Nord, a Severomorsk. L' incrociatore lanciamissili Ustinov, del progetto 1164, è in servizio dal 5 ottobre 1978 presso il cantiere Ammiraglio della flotta Lobov a Nikolaevskij. Ha 16 lanciatori di missili da crociera, complessi anti-missile ed artiglieria.

Nella marina militare della Russia ci sono tre incrociatori: il Moskva, nella flotta del mar Nero, il Varyag, nel Pacifico e il Maresciallo Ustinov, nella flotta del nord.

Correlati:

L'incrociatore russo Varyag approda nel porto di Manila
Poroshenko ha ordinato di vendere l'incrociatore Ukraina
Incrociatore "Pietro il Grande" attracca a Severomorsk dopo la Siria
Tags:
incrociatore, Mare di Barents
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook