17:58 20 Gennaio 2020
Mondo
URL abbreviato
472316
Seguici su

Lo scherzo di uno dei principali canali tv italiani all'Eurovision song contest e la perdita della Crimea hanno fatto arrabbiare gli utenti dei social network in Ucraina.

Lo scrivono i media ucraini, notando che gli utenti di internet stanno attivamente discutendo dell'insulto e vogliono delle scuse. 

Il canale televisivo RAI ha riferito che il partecipante italiano del concorso, Francesco Gabbani, il favorito dai bookmakers, era arrivato a Kiev. "Quest'anno il festival dell'Eurovision song contest  si terrà in Ucraina, ma Gabbani è più potente di un razzo sovietico. L'Ucraina ha già perso la Crimea, perderà anche l'Eurovision song contest" ha detto un conduttore.

EADaily ha riportato in precedenza, che l'Unione della radiotelevisione europea, l'EBU, ha ammesso l'introduzione di sanzioni nei confronti della Russia e dell'Ucraina a causa delle violazioni dello statuto dell'Eurovision.

Secondo il capo organizzatore del concorso Frank Dieter Frailing, l'Ucraina non ha consentito le prestazioni di tutti i partecipanti e non ha rispettato la partecipazione della cantante Yulia Samoilova. La Russia ha violato le regole dell'Eurovision, quando i suoi rappresentanti non si sono presentati agli incontri obbligatori a Kiev all'inizio dell'anno.

Correlati:

Eurovision: possibili sanzioni contro Russia e Ucraina
Eurovision: venduti circa 2000 biglietti per posti inesistenti o inagibili
“La Russia non può essere esclusa dalla prossima edizione di Eurovision”
Tags:
eurovision, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik