09:35 21 Ottobre 2018
Anche Putin prende parte alla marcia del Reggimento Immortale

Putin: la vittoria dell'Unione Sovietica sul nazismo rimarrà per sempre nella storia

© Sputnik . Aleksey Nikolsky
Mondo
URL abbreviato
42394

La vittoria dell'Unione Sovietica sul nazismo rimarrà per sempre nella storia dell'umanità come l'apice della celebrazione della ragione sulla barbarie, ha dichiarato il presidente russo Vladimir Putin.

"Il trionfo su questo terribile potere totalitario resterà per sempre nella storia dell'umanità come l'apice della celebrazione della vita e della mente oltre la morte e la barbarie. Dobbiamo ricordare che la vittoria ha avuto costi enormi, la guerra è costata milioni di vite" ha detto Putin durante la parata della Vittoria sulla piazza Rossa a Mosca.

"Questa terribile tragedia non è riuscita ad evitare del tutto l'ideologia criminale della superiorità razziale, causa di disunione dei principali paesi del mondo", ha continuato Putin, sottolineando che "il popolo sovietico ha fatto l'impossibile e invertito il corso della ruota sanguinosa della Seconda guerra mondiale" che ha distrutto il nazismo.

"Non dimenticheremo mai, che la libertà dell'Europa e la pace tanto desiderata sul pianeta, l'hanno conquistata proprio i nostri padri, nonni e bisnonni" ha detto il presidente, ricordando il ruolo fondamentale dell'Unione Sovietica contro il nazismo.

Correlati:

La Parata militare del 72° Giorno della Vittoria
Giorno della Vittoria, cronaca della parata militare sulla Piazza Rossa
Giorno della Vittoria, l'omaggio della piazza Rossa ai veterani
Argentina potrebbe celebrare il "Giorno della Vittoria" il 9 maggio
Tags:
Giorno della Vittoria, Vladimir Putin, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik