16:35 21 Novembre 2018
A-50 Mainstay AWACS aircraft

Media pubblicano foto di aereo russo A-50 in base militare in Siria

© Sputnik . Skryinikov
Mondo
URL abbreviato
3242

Le foto satellitari della compagnia israeliana ImageSat International mostrano come il sistema di allarme e controllo cviotrasportato Beriev A-50 dell’aviazione russa sia tornato in Siria scrive Defense News.

Le foto sono state fatte il 3 maggio e le prime sono state pubblicate ieri sul sito del portale. Nelle didascalie delle foto si afferma che l'aereo russo si trovava nella base siriana di Latakia.

Il portale ha anche segnalato l'annuncio del capo del capo della gestione operativa dello stato maggiore generale russo, Sergey Rudskoy, il quale alla fine di aprile ha comunicato dello schieramento in Siria di un sistema di gestione multilivello che permetterà alla Russia di controllare tutto lo spazio aereo della Siria.

A marzo 2016 il presidente russo Vladimir Putin ha preso la decisione di ritirare ulteriori truppe russe dalla Siria a seguito dei successi ottenuti. Con questo la Russia non ha abbandonato i propri impegni per la fornitura al governo siriano di armamenti, tecnologia militare e di addestratori, i quali lavorano ancora nella base aerea di Hmeymim e nella base navale di Tartus

Correlati:

Quale sarà la politica francese in Siria con Macron all'Eliseo?
Capi stato maggiore Russia e USA discutono di memorandum per spazio aereo in Siria
Russia, ministero Esteri pubblica memorandum sulle zone di de-escalation in Siria
Siria, soldati russi disarmano terrorista che tentava di attaccare convoglio umanitario
Tags:
radar, Controlli, Beriev A-50, difesa aerea, Aviazione, Esercito russo, Vladimir Putin, Sergey Rudskoy, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik