17:43 17 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
1121
Seguici su

Si è svolta con successo l'ultima prova generale della Parata del Giorno della Vittoria sulla Piazza Rossa a Mosca.

Nella mattinata di domenica 7 maggio sulla Piazza Rossa di Mosca si è svolta l'ultima prova della Parata del Giorno della Vittoria, che si terrà, come di consueto, tra due giorni, nel 72° anniversario della fine della Seconda Guerra Mondiale.

Sotto un sole primaverile (ma le previsioni per il 9 maggio danno una temperatura vicina agli 0 gradi ed il rischio di neve) il ministro della Difesa russo, il generale Sergey Shoigu ha aperto la prova della Parata passando in rassegna le truppe di terra. Successivamente sulla Piazza Rossa sono risuonate le note della melodia dell'inno nazionale della Federazione Russa, che hanno preceduto la sfilata dei soldati.

Il secondo blocco della prova, e della parata stessa, ha avuto come protagonisti i mezzi corazzati dell'esercito russo, dallo storico carro armato T-34, simbolo della vittoria, agli ultimi complessi missilistici S-400.

Infine, è stata la volta dei mezzi aerei: elicotteri, bombardieri a lungo raggio, caccia multifunzione e le pattuglie acrobatiche degli Strizhy e dei Russkiye Vityazy, composte da quattro Mig-29 e cinque Sukhoi SU-27 a disegnare nel cielo il tricolore russo.

 

La Parata militare in onore del 72° anniversario della vittoria nella Grande Guerra Patriottica è in programma alle 9 (ora italiana) di martedì 9 maggio. Sputnik Italia vi proporrà la diretta testuale sul nostro sito e la trasmissione live sulla pagina Facebook.

Tags:
Giorno della Vittoria, Mosca
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook