21:32 23 Agosto 2017
Roma+ 24°C
Mosca+ 18°C
    Passaporto russo

    FSB chiude 11 laboratori di documenti falsi

    © Fotolia/ Yurchello108
    Mondo
    URL abbreviato
    0 38451

    Il Servizio Federale di Sicurezza russo insieme alla polizia e alla guardia nazionale, ha arrestato le attività di un gruppo criminale dedito alla produzione di documenti falsi nella regione Mosca, riferisce sabato il servizio stampa del FSB

    "Durante il blitz della polizia sono state arrestate 19 persone appartenenti al gruppo criminale organizzato, compresi i capi. È stata arrestata l'attività di 11 laboratori di documenti falsi. Durante il blitz sono state sequestrate più di 500 stampe, ologrammi, passaporti falsi, patenti, supporti elettronici, libretti medici e di altri documenti… Il dipartimento centrale d'investigazione della città di Mosca ha avviato 9 procedimenti penali" si legge nella nota.

    Si segnala che i membri dell'organizzazione criminale attraverso una rete di rivenditori per la Russia producevano passaporti falsi per immigrati dei paesi dell'Asia Centrale e altri documenti necessari per la registrazione, per il permesso di soggiorno e per l'acquisizione della cittadinanza russa.

    Correlati:

    Russia, il Partito Comunista chiede di rendere di nuovo legali i passaporti sovietici
    Ministero dell'Interno: raddoppiato numero di passaporti per ucraini emessi in Russia
    ONU commenta riconoscimento russo dei passaporti delle repubbliche separatiste in Donbass
    Tags:
    Criminalità, documenti, Criminalità organizzata, Indagine, arresto, FSB, Polizia, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik