16:48 21 Novembre 2018
Ministero della Difesa della Russia

Russia, ministero Difesa accusa Pentagono di mentalità da guerra fredda

© Sputnik . Natalia Seliverstova
Mondo
URL abbreviato
33194

I generali del Pentagono sono fissati sulla "guerra fredda" con la Russia e non capiscono le minacce reali alla sicurezza, ha dichiarato il portavoce del ministero della Difesa russo, il generale Igor Konashenkov.

Così ha commentato l'intervento al Senato americano del comandante in capo delle forze speciale dell'esercito statunitense, il generale Raymond Thomas.

Nel suo discorso Thomas ha definito la Russia come "una delle cinque minacce principali contro gli Stati Uniti" ed ha osservato la costanza delle azioni aggressive di Mosca.

"L'ottusità di alcuni generali del Pentagono sugli stereotipi della guerra fredda, così come la mancanza di comprensione delle reali minacce alla sicurezza, non ci deve sorprendere. Spesso ci chiedono cosa distingue gli ufficiali delle forze speciali russe dai loro colleghi americani. Abbiamo sempre sottolineato che le principali qualità degli ufficiali russi sono l'intelligenza e la determinazione", — ha dichiarato Konashenkov. 

Correlati:

“Imprese americane aiutano forze aeree USA a prepararsi alla guerra con la Russia”
Un terzo dei russi ritiene possibile la guerra tra Russia e USA-NATO
ISIS "alleato" nella guerra contro Assad, Russia e Iran: articolo shock del New York Times
Generale NATO: contro la guerra ibrida della Russia serve una “deterrenza ibrida”
Le Pen: l’unica minaccia per l’Europa è la guerra fredda contro la Russia
Gli USA aumentano le spese per la guerra d'informazione contro la Russia
Tags:
generale Igor Konashenkov, Russofobia, Geopolitica, Politica Internazionale, Difesa, Sicurezza, guerra fredda, ministero della Difesa della Federazione Russa, Senato degli USA, Congresso USA, Pentagono, Raymond Thomas, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik