07:46 26 Maggio 2019
Vicepresidente USA Mike Pence

USA dichiarano la fine della pazienza strategica con la Corea del Nord

© REUTERS / David Swanson/The Philadelphia Inquirer
Mondo
URL abbreviato
31421

L’era della pazienza strategica degli Stati Uniti nei confronti della Corea del Nord è finita, ha dichiarato lunedì il vice-presidente USA Michael Pence.

"Siamo alla ricerca di una soluzione pacifica, ma l'era della pazienza strategica è finita" ha detto in una intervista con il canale CBS.

Pence ha ricordato che "per più di un quarto di secolo gli USA in un modo o nell'altro hanno condotto trattative e tollerato il fatto che la Corea del Nord possedesse armi nucleari e conducesse un programma di sperimentazione di missili balistici".

"Ora il presidente ha detto che quell'era è finita. E coinvolgeremo i nostri alleati nella regione per un isolamento diplomatico ed economico della Corea del Nord", ha detto.

 

Correlati:

McMaster: potremmo rispondere alle minacce della Corea del Nord con internvento militare
La Corea del Nord ha minacciato di affondare un sottomarino nucleare USA
Trump discute la minaccia della Corea del Nord col presidente delle Filippine
Nuovo test missilistico della Corea del Nord: per militari USA "è fallito"
Tags:
Diplomazia Internazionale, Politica USA, Situazione della penisola coreana, CBS News, Governo USA, Mike Pence, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik