03:42 17 Giugno 2019
Manifestazione del Primo Maggio a Vinnitsa

In Ucraina occidentale ultranazionalisti cercano di rovinare manifestazione del 1° maggio

© Foto : Courtesy of the page Socialists of Vinnytsia/ Facebook
Mondo
URL abbreviato
4211

Nella città ucraina di Vinnitsa giovani col volto coperto dal passamontagna dell'organizzazione di estrema destra "C14" hanno cercato di disperdere i manifestanti di sinistra scesi in piazza per celebrare il Primo Maggio, segnala l'agenzia "Ukrinform".

I nazionalisti hanno attaccato un gruppo di persone anziane scese in piazza strappando loro le bandiere rosse con le scritte "Socialisti" e "Unione delle forze di sinistra". Dopodichè è iniziata una rissa che la polizia ha fermato.

I giovani sono stati costretti a lasciare la zona in cui era prevista la manifestazione.

Correlati:

A Kiev nazionalisti in piazza contro la "russificazione dell'Ucraina"
Procura militare ucraina dà carta bianca ai neonazisti di Pravy Sektor: “sono patrioti”
“Con le concessioni ai neonazisti Poroshenko scava la fossa al suo regime”
Tags:
Estremismo, Primo Maggio, Violenza, Manifestazione, Polizia, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik