Widgets Magazine
10:41 20 Ottobre 2019
LA macchina nel quale è stato ucciso Karimian

Ucciso direttore canale televisivo iraniano a Istanbul

© REUTERS / DHA
Mondo
URL abbreviato
169
Seguici su

Il capo del canale televisivo satellitare iraniano GEM TV Said Karimian, condannato a reclusione in patria, è stato ucciso a Istanbul, trasmette l'agenzia Reuters citando i media locali.

L'incidente è avvenuto nel distretto di Maslak sabato. Degli sconosciuti a bordo di un fuoristrada hanno fermato l'auto Karimian in cui si trovava con il suo socio in affari, e hanno aperto il fuoco. Karimian è morto sul posto, mentre il suo socio è stato portato in ospedale, dove è successivamente deceduto ha detto l'agenzia.

Secondo l'agenzia turca Dogan, un portavoce della polizia di Istanbul ha detto che il movente per l'omicidio potrebbe essere stato una controversia finanziaria, nella quale era coinvolto Karimian.

GEM TV è un canale satellitare iraniano di intrattenimento, che riproduce film stranieri e produce film e spettacoli televisivi in lingua farsi.

Secondo le informazioni dell'agenzia, il tribunale iraniano l'anno scorso ha condannato in contumacia Karimian a sei anni di reclusione per l'accusa di "attività contro la sicurezza nazionale" e di "propaganda contro lo stato".

Correlati:

Quattro cittadini russi a bordo dell’elicottero precipitato a Istanbul. VIDEO
Ad Istanbul 7 cittadini russi arrestati per terrorismo
L'analista sull'incidente del cacciatorpediniere: Iran ha risposto alla sfrontatezza USA
Ucraina e Iran testeranno linea ferroviaria per agricoltura
Tags:
mass media, TV, morte, Morte, Istanbul
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik