Widgets Magazine
15:55 18 Luglio 2019
Premier ucraino Arseniy Yatsenyuk

Interpol rifiuta investigazione russa su Yatsenyuk, riferisce Ministero Interno ucraino

© Sputnik . Stringer
Mondo
URL abbreviato
4012

Il ministro degli interni ucraino Arseny Avakov ha detto che l'Interpol ha negato alla Russia l'investigazione internazionale sull'ex primo ministro dell'Ucraina e leader del partito Fronte Popolare Arseniy Yatsenyuk.

"Constato con soddisfazione e rispetto che l'Interpol, essendo un'adeguata e solida organizzazione internazionale, seguendo il suo protocollo, ha preso in considerazione il nostro appello e ha rifiutato l'assurda petizione della Russia" ha scritto Avakov sulla sua pagina Facebook.

Sabato il Comitato investigativo russo ha detto che ha le prove della partecipazione di Yatsenyuk nei due eventi armati, che si sono verificati il 31 dicembre 1994 e nel febbraio del 1995, a Grozny, ma anche per le torture ed esecuzioni di prigionieri militari dell'esercito russo nel distretto Ottobre,  rione di Groznij, il 7 gennaio 1995.

L'Interpol ha inviato la richiesta d'interrogazione per l'ex premier d'Ucraina e ha dichiarato che indagherà la sua responsabilità penale, utilizzando tutte le opzioni legali.

 

Correlati:

Giustizia russa vuole processare Yatsenyuk per fatti di sangue durante guerra in Cecenia
Ucraina, Yatsenyuk esige le armi difensive della NATO
Sì del Parlamento ucraino alle dimissioni di Yatsenyuk: nuovo premier Groisman
Ucraina, si risente Yatsenyuk: “UE tolga visti” e avverte Occidente da disgelo con Russia
Tags:
Inchiesta, Interpol, Arseniy Yatsenyuk, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik