06:37 23 Febbraio 2020
Mondo
URL abbreviato
11434
Seguici su

Manila non permetterà il posizionamento della base militare russa sul territorio delle Filippine, perché in contrasto con la Costituzione del Paese.

Lo ha dichiarato il ministro della Difesa, Delfin Lorenzana, riporta il giornale l'Economia oggi.

Il ministro ha sottolineato l'importanza della sesta conferenza sulla sicurezza internazionale, conclusasi a Mosca e tenutasi dal 26 al 27 aprile. Il tema principale di discussione è stata la lotta al terrorismo.

All'evento hanno partecipato il ministro russo della Difesa Sergei Shoigu, il capo del ministero degli Esteri Sergey Lavrov, il segretario del Consiglio di sicurezza Nikolai Patrushev e il capo del FSB, Alexander Bortnikov. A marzo, il presidente delle Filippine Rodrigo Duterte ha permesso l'accesso delle navi russe nelle acque territoriali del paese. A gennaio il capo dello Stato ha espresso la speranza che Mosca diventi un alleato di Manila.

Correlati:

Filippine, Duterte dice sì alle esercitazioni militari congiunte con gli USA
Trump dichiara intenzione di andare nelle Filippine
Filippine, presidente Duterte annulla visita in isola contesa con la Cina
Tags:
Alleanza, Base militare, base militare, Filippine
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook