21:10 19 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
6132
Seguici su

Il rappresentante per lo sport del Bundestag, Dagmar Freitag, ritiene che la Russia non possa partecipare alle Olimpiadi invernali del 2018 in Corea del Sud.

Lo ha detto durante un'intervista alla Deutsche Welle.Freitag, riferendo che, secondo le informazioni in possesso della Germania, la Russia non ha sufficientemente "riconosciuto l'illegittimità del reato" e il comitato olimpico internazionale è tenuto a risolvere questo problema.

"Io credo che sia fondamentale far capire che in queste condizioni la federazione nazionale non può prendere parte ai giochi Olimpici all'inizio del 2018" ha concluso.

La commissione indipendente della WADA, sotto la guida di Mclaren nel 2016, a seguito delle indagini, ha dichiarato l'esistenza in Russia di un sistema di manipolazione delle prove antidoping degli atleti. Mosca smentisce le accuse. Nel mese di novembre 2015 la RUSADA, agenzia antidoping russa, è stata ritenuta non conforme al codice WADA.

 

 

Correlati:

Russia, Ekaterina Poistogova squalificata per due anni per doping
Risultati di quattro atleti russi alle Olimpiadi 2012 annullati per doping
Atleta costretto a fuggire dalla Russia dopo rivelazioni sul doping a canale tedesco
Tags:
scandalo doping, Caso doping, Bundestag, Germania
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook