17:04 17 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
171
Seguici su

Lo riporta un rapporto della società russa.

L'Arbitrato di Stoccolma deciderà il 30 giugno sulle rivendicazioni da parte della società di energia russa Gazprom e della Naftogaz ucraina: lo riporta un rapporto di Gazprom pubblicato oggi. Gazprom ha aumentato la sua richiesta a 37 miliardi di dollari, secondo il suo standard internazionale di reporting finanziario (IFRS), costituendo un'inpennata di 5,3 miliardi di dollari.

"Sono state svolte audizioni orali sul caso — si legge —, le parti hanno presentato dichiarazioni sui risultati delle audizioni dell'11 novembre 2016. La decisione dell'arbitrato è prevista per il 30 giugno 2017". 

Correlati:

Compagnia ucraina "Naftogaz" fa causa alla Commissione Europea
Naftogaz perde causa contro Gazprom per diversi miliardi di dollari
Tags:
Debito dell'Ucraina, gas, Gazprom, Naftogaz, Ucraina, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook