00:41 11 Dicembre 2019
La costruzione della quinta generazione di sottomarini non nucleari della classe Kalina, dotati di sistemi di propulsione indipendenti dall'aria, partiranno dopo il 2020.

La Russia sta sviluppando il primo sottomarino nucleare civile al mondo

© Sputnik . Vitaliy Ankov
Mondo
URL abbreviato
2103
Seguici su

Gli scienziati russi stanno sviluppando il primo sottomarino nucleare civile al mondo, ha detto a Ria Novosti il capo progetto della ricerca fisico - tecnica della Fondazione di ricerche promettenti, Victor Litvinenko.

L'intenzione è quella di utilizzare per la ricerca minerali sotto il ghiaccio dell'Artico.

"Il complesso subacqueo sismico è stato sviluppato grazie alla Rubin. Sarà un sottomarino nucleare civile, invece che lanciatori di avviamento, avrà sistemi robotici autonomi e apparecchi subacquei per prospezione sismica e ricerca di eventuali minerali" ha spiegato Litvinenko al forum "Artico: territorio di dialogo". Secondo l'esperto questi sottomarini ancora non esistono nel mondo.

Questa soluzione tecnologica unica aiuterà le future generazioni a risolvere  gravi problemi di sviluppo. La lunghezza del sottomarino sarà pari a 135,5 metri, la larghezza a 14,4 metri, la velocità sarà di 12,6 nodi, con una profondità di immersione massima di 400 metri. Il sottomarino avrà un'autonomia di 90 giorni, l'equipaggio sarà di 40 persone.

Litvinenko ha aggiunto che il complesso è stato sviluppato su richiesta della Fondazione di ricerca, istituita nel 2012 per promuovere la ricerca e lo sviluppo nell'interesse della difesa e sicurezza del paese.

Correlati:

Militari lettoni sostengono di aver avvistato nave e sottomarini russi vicino al confine
I sottomarini russi diventeranno silenziosi
Russia, ammiraglio Kochemazov: Incremento sottomarini nell’Artico
Tags:
Sottomarino, Ricerca scientifica, Artico, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik