12:02 18 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
8134
Seguici su

La NASA ha dovuto affrontare una carenza di tute spaziali per il lavoro sulla Stazione spaziale Internazionale.

"Le tute spaziali che usa la NASA per la Stazione internazionale continuano a dare una vasta gamma di problemi connessi con la progettazione e rappresentano un rischio per la salute. Solo 11 dei 18 sistemi di supporto vitale posizionati negli zaini, che supportano il lavoro degli astronauti nello spazio, possono essere utilizzati, ci preoccupiamo del loro utilizzo prima della fine del periodo di lavoro sulla stazione" si legge nel rapporto dell'ispettore generale della NASA, Paul Martin.

Martin dice che "la NASA avrà difficoltà con la gestione delle tute spaziali fino al 2024, la situazione è destinata a peggiorare nel caso in cui l'utilizzo della stazione verrà prorogata fino al 2028".

L'ispettore ha aggiunto che le tute, che ora usano gli astronauti, sono state create 40 anni fa. Il periodo di servizio previsto per le tute spaziali era stato calcolato solo per 15 anni."Nonostante l'assegnazione di quasi 200 milioni di dollari per la creazione di tute spaziali di nuova generazione, l'agenzia è in ritardo sulla creazione di tute in grado di sostituire quelle attuali, con tute idonee per le future missioni esplorative" si legge nel rapporto.

Gli autori del documento sottolineano che "dato l'attuale programma di creazione, c'è il rischio che il prototipo di una nuova generazione di tute spaziali non sarà pronto per l'inizio del test sulla Stazione spaziale nel 2024". Negli ultimi anni molti problemi con le tute degli astronauti della NASA sono stati segnalati durante i lavori sulla superficie esterna della stazione: da infiltrazioni di liquidi nel casco a problemi con il sistema di comunicazione.

 

Correlati:

La NASA installerà sulla ISS un meccanismo d’attracco di progettazione russa
Daily Mail: Russia e NASA insieme per studiare Venere
Gli astronauti NASA hanno raggiunto lo spazio aperto
Tags:
abbigliamento, NASA, Spazio
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook