Widgets Magazine
08:36 24 Luglio 2019
Cieli Aperti

Cieli Aperti, missione congiunta di Italia e USA in Russia e Bielorussia

© Foto: H. Michael Miley
Mondo
URL abbreviato
2314

Un grupppo di ispettori italiani e statunitensi dal 24 al 28 aprile effettuerà voli d'osservazione sui territori di Bielorussia e Russia nel quadro dell'accordo Cieli Aperti, ha riferito il direttore del Centro Nazionale russo per la Riduzione Rischio nucleare Sergey Ryzhkov.

"Come parte del trattato internazionale sui Cieli Aperti, dal 24 al 28 aprile una missione congiunta di Italia e Stati Uniti effettuerà voli d'osservazione sui territori di Bielorussia e Federazione Russa a bordo dell'aereo d'osservazione rumeno AN-30", — ha dichiarato Ryzhkov.

Ha osservato che le rotte dei voli d'osservazioni sono state concordate e i tecnici russi saranno a bordo dell'aereo rumeno con gli ispettori per controllare la stretta osservanza dei parametri di volo e delle attrezzature secondo le disposizioni del trattato.

Correlati:

Russia, al via volo di osservazione con esperti Usa e cechi nell’ambito di Cieli Aperti
Trattato “Cieli aperti”, al via missione italo-polacca in Russia e Bielorussia
Bielorussia commenta duramente violazione spazio aereo di velivolo lituano
Lukashenko: Russia e Bielorussia pronti a difendersi dalla NATO
Tags:
Sergei Ryzhkov, Difesa, Sicurezza, Cieli Aperti, Bielorussia, Russia, Italia, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik