18:52 19 Aprile 2019
Petro Poroshenko

Poroshenko ha proposto a Tillerson di discutere l'invio di forze di pace in Donbass

© AFP 2018 / WOJTEK RADWANSKI
Mondo
URL abbreviato
10333

Il presidente ucraino Petro Poroshenko, nel corso di una conversazione telefonica con il segretario di Stato USA Rex Тillerson, ha espresso le sue condoglianze per la morte del rappresentante dell'OSCE in Donbass.

Poi ha proposto di intensificare il collocamento nella regione della missione di pace delle Nazioni Unite. In precedenza, l'OSCE ha riferito dell'esplosione dell'auto in Donbass, a causa di una mina: due membri della pattuglia sono rimasti feriti, uno ha perso la vita. Come ha dichiarato il ministero degli Esteri russo, era un cittadino americano, un dipendente di una società medica, sotto contratto con l'OSCE. Questa informazione è stata confermata dal vice presidente dell'OSCE in Ucraina Alexander Hug: uno dei feriti era un cittadino della repubblica Ceca. La cancelliera Angela Merkel ha riferito nell'incidente è rimasto ferito un cittadino tedesco.

"Poroshenko ha espresso le sue condoglianze ai parenti e agli amici del rappresentante americano, addetto al monitoraggio della missione speciale, morto a seguito dell'esplosione di oggi, e ha condannato tutte le forme di ostruzione al lavoro dell'OSCE" si legge in un comunicato. "Il presidente dell'Ucraina ha proposto di intensificare il collocamento in Donbass del contingente internazionale per la pace sotto l'egida delle nazioni unite" ha riferito il servizio stampa.

Le due parti hanno discusso anche i risultati delle scelte del "quartetto normanno", che ha avuto luogo il 18 aprile e anche i risultati dell'incontro americano-russo a Mosca il 12 aprile.

Poroshenko ha espresso la sua gratitudine a Tillerson "per la ferma e inflessibile posizione USA" a sostegno del principio "nulla riguardo all'Ucraina senza l'Ucraina"."Le parti hanno espresso preoccupazione per lo sviluppo della situazione in Donbass e hanno sottolineato l'importanza di eseguire gli accordi di minsk, prima di tutto" si legge nel comunicato. 

Poroshenko ha anche invitato a mantenere "il fronte politico unito delle sanzioni" nei confronti della Federazione russa fino al completo ripristino dell'integrità territoriale e della sovranità dell'Ucraina.

Inoltre, le parti hanno discusso di rafforzare il partenariato strategico tra l'Ucraina e gli USA e il programma dei contatti bilaterali.

Correlati:

OSCE: dati sulle vittime dell'auto minata a Lugansk
Lugansk accusa sabotatori ucraini di esplosione auto dell'OSCE
Fronte nel Donbass: esplode auto della missione OSCE
Tags:
Petro Poroshenko, colloqio telefonico, Rex Tillerson, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik