Widgets Magazine
03:16 20 Agosto 2019
Il sistema missilistico S-400

La Turchia invita la NATO a trattare per l'acquisto degli S-400

© Sputnik . Valeriy Melnikov
Mondo
URL abbreviato
47231

Ankara è nella fase finale dei negoziati con la Russia per l'acquisto di sistemi missilistici di difesa aerea S-400 e i paesi NATO devono trattare questo argomento con comprensione, ha detto il Ministro della difesa della Turchia Fikri Isik.

"Le trattative con la Russia sugli S-400 sono nelle fasi finali. La NATO dovrà affrontare la questione con comprensione. E' chiaro che la Turchia ha bisogno di un sistema di difesa aerea. Tuttavia, i paesi della NATO non hanno fatto una proposta conveniente e non vogliono condividere con noi le loro tecnologie. Siamo consapevoli che non siamo in grado di integrare gli S-400 nel sistema di difesa aerea NATO, e l'alleanza richiede tale requisito" ha detto ai giornalisti Isik.

In precedenza, i rappresentanti dei funzionari russi e turchi hanno ripetutamente dichiarato dei negoziati in corso tra Mosca e Ankara per la fornitura di S-400. Secondo il capo della "Rostec" Sergey Chemezov, la Turchia è pronta ad acquistare gli  S-400 nel caso la Russia garantirà un prestito, condizione in discussione presso il Ministero delle finanze russo.

Secondo l'aiutante del presidente russo per la cooperazione tecnico-militare, Vladimir Kozhin, la Russia non vede ostacoli per una eventuale fornitura di sistemi missilistici antiaerei S-400 alla Turchia nonostante la sua appartenenza alla NATO.

Correlati:

Russia, ancora non avviata fornitura missili S-400 a Cina
Lanciamissili S-400 che Turchia comprerà in Russia non saranno integrati con difesa NATO
Russia, Rostec: Turchia vuole acquisire sistemi missilistici S-400 con prestito da Mosca
Erdogan discuterà con Putin l’acquisto dei sistemi missilistici S-400
Tags:
Armamenti, Sistema antiaereo S-400, armamenti, corsa agli armamenti, ministero delle Finanze, NATO, Rostec, Vladimir Kozhin, Sergey Chemezov, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik