06:22 16 Dicembre 2017
Roma+ 8°C
Mosca+ 2°C
    Il presidente siriano Bashar al-Assad

    Assad: l'Occidente usa i negoziati di Ginevra ed Astana per coprire i terroristi

    © Foto: Il dipartimento delle relazioni pubbliche siriano
    Mondo
    URL abbreviato
    4130

    Assad ritiene che l'Occidente e i suoi alleati nella regione usino i negoziati a Ginevra ed Astana per coprire i terroristi e non per una soluzione politica.

    "Se si parla di Ginevra, potrebbe essere una buona idea. Anche Astana è stata una buona idea, ma anche con i requisiti giusti, non c'è bisogno che diano risultati? Fino a questo momento non ce ne sono stati, perché prendono parte a questo processo la Russia, l'Iran e, naturalmente, la Siria, che si sforzano di raggiungere una soluzione pacifica. Rispettano la sovranità della Siria, sperano nella sua unità, hanno rispettato lo statuto delle Nazioni Unite, le risoluzioni del Consiglio di Sicurezza e così via, mentre, se si guarda all'altro partecipante, ovvero il blocco occidentale, con i suoi alleati nella regione e, naturalmente, con le sue marionette, rimane sul lato opposto, loro utilizzano questi eventi solo come politica di copertura per i terroristi, e non per una soluzione politica" ritiene Assad.

    Il presidente ha sottolineato che i rappresentanti ufficiali di Damasco " sono pronti per sedersi al tavolo delle trattative con chiunque possa aiutarci a fermare questo spargimento di sangue in Siria, chiunque, senza problemi o tabù".

    Attualmente, ci sono due linee parallele nel processo di negoziazione per risolvere la situazione in Siria: quella di Astana e di Ginevra. Ad Astana da gennaio si svolgono le trattative tra l'opposizione armata siriana e le autorità di Damasco, con il sostegno dei paesi garanti dell'accordo della tregua: Russia, Iran e Turchia, a Ginevra membri siriani sotto l'egida delle Nazioni Unite". Il prossimo round di negoziati ad Astana è previsto per il 3 e 4 maggio, a Ginevra a metà maggio.  

    Correlati:

    Assad: piani della Giordania per spedire truppe in Siria, d'accordo con gli USA
    Assad: Attacco USA a base “Shayrat” dimostra che USA non mantegono le promesse
    Assad: serve aiuto della Russia contro l'aumento dei terroristi in Siria
    Tags:
    dichiarazione, Bashar al-Assad, Siria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik