07:11 27 Aprile 2017
    Sflata dei blindati USA in Estonia

    Il battaglione della NATO ha preso servizio in Estonia

    © REUTERS/ Ints Kalnins
    Mondo
    URL abbreviato
    111226138

    La solenne cerimonia di inizio del servizio del battaglione internazionale NATO di stanza in Estonia è stata celebrata nella città militare Tapa.

    I militari hanno ufficialmente annunciato l'inizio del servizio, ha riferito il servizio stampa del ministero della Difesa della repubblica. Al vertice di Varsavia nel 2016 l'alleanza ha deciso di mettere in Lettonia, Lituania, Estonia e Polonia, su richiesta di questi paesi, dei battaglioni multinazionali a rotazione. È stato poi deciso che la base del contingente del battaglione, ospitato in Estonia, rappresenterà il Regno Unito.

    Alla cerimonia hanno partecipato la presidentessa dell'Estonia Kersti Kaljulaid, il premier Juri Ratas, il presidente del parlamento Eiki Nestor, il ministro della difesa Margus Tsahkna, il comandante delle forze di Difesa, Rico Terras. Inoltre, a Tapa sono arrivati i ministri della Difesa del Regno Unito e della Danimarca, il portavoce del ministero della Difesa francese, il vice comandante in capo delle truppe della NATO in Europa, il capo del comando alleato a Brunssum.

    "Le truppe alleate erano molto attese, insieme possiamo lottare per la sicurezza europea in una situazione difficile " ha detto alla cerimonia la presidentessa dell'Estonia. Secondo il premier, l'arrivo del battaglione degli alleati in Estonia mostra chiaramente la solidarietà dei paesi della NATO. "La presenza degli alleati rafforza ulteriormente la nostra fiducia e senso di sicurezza, che crea anche i presupposti per gli investimenti in Estonia, per rilanciare l'economia, creare nuovi posti di lavoro, la crescita dei salari, migliorare le infrastrutture e il sollevamento del livello di vita" ha detto il primo ministro, sottolineando che questa settimana può essere definita storica. "È stato raggiunto uno degli obiettivi più importanti della politica di difesa del paese, vale a dire il posizionamento del gruppo di battaglia del battaglione della NATO" ha sottolineato Ratas.

    Di stanza a Tapa c'è un gruppo di battaglia di 1200 soldati. Il Regno Unito ha fornito più di 800 soldati e varie attrezzature militari, tra cui carri armati Challenger 2, veicoli da combattimento di fanteria Warrior, obici semoventi AS90 e blindati Bulldog. La Francia più di 300 soldati e carri armati Leclerc, veicoli da combattimento di fanteria VBCI blindati VAB, blindati suv VBL. I militari francesi, dopo otto mesi ruoteranno con quelli della Danimarca, che manderà in Estonia 200 soldati armati. Il battaglione della NATO sarà ripartito nella città militare di Tapa e interagirà con la 1 ° brigata delle Forze di difesa dell'Estonia.

    Correlati:

    Un terzo dei russi ritiene possibile la guerra tra Russia e USA-NATO
    Stoltenberg apre all'ingresso dell'Ucraina nella NATO
    Nato, Mosca: Adesione del Montenegro dannosa per la stabilità
    Tags:
    truppe, Dislocazione truppe NATO, NATO, Estonia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik