14:12 24 Maggio 2018
Roma+ 22°C
Mosca+ 22°C
    Dmitry Medvedev

    Siria, Medvedev: Idlib? Provocazione ben pianificata che ha avvantaggiato anche gli Usa

    © Sputnik . Ekaterina Shtukina
    Mondo
    URL abbreviato
    6400

    Il premier russo di fronte alla Duma.

    Per il primo ministro russo Dmitry Medvedev non ci sono dubbi: gli eventi di Idlib in Siria ormai famosa per i morti determinati dalle armi chimiche è stata "una provocazione ben orchestrata di cui hanno beneficiato gli Stati Uniti e altri Paesi".

    "Tutto quello che è successo di recente in Siria, tra cui l'attacco militare da parte degli Stati Uniti, assolutamente non agevola la soluzione del conflitto nel Paese. Che cosa è successo nella provincia di Idlib? Una provocazione ben pianificata che ha dato i suoi frutti, anche per l'amministrazione degli Stati Uniti", ha detto Medvedev alla Duma, la Camera bassa del parlamento russo.

    Correlati:

    Siria, Johnson: Assad “quasi certamente” dietro attacco chimico a Idlib
    Siria, Trump ed Erdogan: Assad responsabile dell’attacco chimico a Idlib
    Peskov: Russia dispone di informazioni su attacco chimico a Idlib e vuole una indagine
    Russia e Iran chiedono indagine su incidente armi chimiche a Idlib
    Siria, ministero Esteri Russia: attacco deciso da Washington prima di strage Idlib
    Tags:
    lotta contro il terrorismo, Crisi in Siria, accusa, Parlamento, Duma, Dmitry Medvedev, Idlib, Siria, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik