02:03 18 Ottobre 2017
Roma+ 13°C
Mosca+ 8°C
    La nave Geroi Arsenala. (Foto d'archivio)

    Russia, nave affonda nel Mar Nero

    © Foto: Gunesdenizcilik
    Mondo
    URL abbreviato
    82235020

    Sconosciute le cause dell’incidente.

    La nave "Geroi Arsenala" è affondata nel Mar Nero. A bordo della nave ci sono stati 12 membri dell'equipaggio: due russi, nove ucraini e un georgiano. Tre persone sono state trovate morte. Lo riferisce a Sputnik una fonte dei servizi di emergenza locali.

    Sono 140 i soccorritori impegnati nella ricerca. La nave, con un carico di grano, si stava dirigendo verso la Turchia dalla Regione di Rostov, nel sud della Russia.

    Le cause dell'incidente rimangono sconosciute.

    Avviato un procedimento penale per l'affondamento della nave. Lo ha annunciato il comitato investigativo russo.

    Il procedimento è stato avviato "per i motivi di reato delineati nella parte 3 dell'articolo 263 del codice penale russo", ha spiegato il comitato che si riferisce a violazioni di norme di sicurezza del traffico che portano a due o più morti per negligenza. È stato poi aggiunto che "diversi membri dell'equipaggio ormai sono stati salvati".

    La nave affondata apparteneva alla società turca "Gunes shipping".

    Correlati:

    Iran vuole creare corridoio di trasporto tra il Golfo Persico e il Mar Nero
    Crimea, esercitazione di tiro delle truppe terrestri e della Flotta del Mar Nero
    Russia, Flotta del Mar Nero riceve dispositivo subacqueo unico
    La fregata lanciamissili francese “La Fayette” entra nel Mar Nero
    Tags:
    Incidente, Grano, nave, Mar nero, Mar Nero, Rostov, Turchia, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik