01:06 28 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
8392
Seguici su

Louis J. Marinelli, leader del movimento indipendentista "Yes California" che sostiene la "Calexit", ovvero la secessione dello Stato dagli USA, ha deciso di ritirare la petizione e mollare tutto per trasferirsi a vivere in Russia, scrive il giornale Business Insider.

"Ho trovato in Russia una nuova felicità, una vita senza preoccupazioni, inquietudine e indignazione… Quindi, se i cittadini russi sono disposti ad accogliermi ed ospitarmi per una residenza permanente, voglio fare della Russia la mia nuova casa," — ha dichiarato Marinelli.

Ha chiarito di aver ritirato la petizione per l'indipendenza della California e di non aver intenzione di tornarvi a breve. Marinelli ha allo stesso tempo aggiunto di sostenere ancora la secessione della California dagli Stati Uniti e sarà contento se qualcun altro porterà avanti la sua battaglia politica.

Correlati:

Sondaggio: un terzo degli americani non è contro la separazione della California dagli USA
Usa, in California sperano nel referendum per l’indipendenza
USA, indipendentisti della California vogliono aprire “un'ambasciata” in Russia
Usa, movimento separatista vuole referendum per l’indipendenza della California
Tags:
Indipendenza, Diritto ad autodeterminazione, referendum, Società, Louis Marinelli, California, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook