04:25 20 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
250
Seguici su

Il capo della delegazione del Comitato internazionale della Croce Rossa (CICR) in Russia, Bielorussia e Moldavia, Magne Barth ha detto che in Yemen, dove più di due anni di conflitto armato continua, resta cibo solo per quattro mesi.

"Il potere d'acquisto sta crollando e i prezzi dei prodotti di base sono aumentati in modo significativo. Stanno finendo i generi alimentari. Ne sono rimasti solo per quattro mesi se non verrà trovata una soluzione rapida…" ha detto il rappresentante del CICR in una conferenza stampa a Mosca.

Parlando attività dell'organizzazione in Yemen, Barth ha ricordato dei numerosi attacchi commessi contro il personale dell'organizzazione in questo paese. A questo proposito, ha esortato le parti in conflitto di rispettare la "neutralità delle organizzazioni umanitarie" per consentire l'accesso agli operatori umanitari in particolare nei porti del paese.

Correlati:

Ecco quello che sta succedendo in Yemen
Yemen, in due anni di conflitto sono stati distrutti oltre 2.000 siti storici
Giudice in Yemen condanna il presidente del paese alla pena di morte
Yemen, il popolo chiede aiuto alla Russia per la risoluzione del conflitto
Tags:
conflitto, guerra, Emergenza cibo, Cibo, Guerra, Croce Rossa, Yemen
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook