20:38 30 Aprile 2017
    Regione di Mosca: arrestato uno degli organizzatori dell'attentato a San Pietroburgo

    Regione di Mosca: arrestato uno degli organizzatori dell'attentato a San Pietroburgo

    © Sputnik. Federal Security Service of the Russian Federation
    Mondo
    URL abbreviato
    81074301

    Uno degli organizzatori dell’attentato alla metro di San Pietroburgo, originario dell’Asia Centrale, Abror Azimov, è stato arrestato nel quartiere Odintsovo della regione di Mosca, lo comunica il servizio stampa del FSB.

    "I servizi segreti russi, FSB, nell'ambito del procedimento penale sui fatti dell'attentato terroristico del 03.04.2017 nella città metropolitana di San Pietroburgo, il 17/04/2017 nel quartiere Odintsovo della regione di Mosca hanno arrestato uno degli attentatori del reato in esame, Azimov Abror Archalovic' nato nel 1990 e originario dell'Asia Centrale, il quale ha preparato l'attentatore suicida A.Jalilov" si legge nel comunicato.

    Secondo i dati del dipartimento, Azimov è stato portato nel Comitato Investigativo della Russia.

    Il 3 aprile nel tratto tra le stazioni "Ploshad' Sennaya" e "Technologicheskij institut-2" della metropolitana di San Pietroburgo c'è stata una esplosione. Un altra esplosione è stata evitata nella stazione "Ploshad' Vosstaniya", grazie al tempestivo rinvenimento di un ordigno esplosivo improvvisato. Il numero delle vittime secondo gli ultimi dati è di 15 persone, compreso il terrorista suicida Akbarzhon Jalilov.

    Il Comitato Investigativo della Russia ha aperto un'indagine penale sull'attentato. Secondo i dati del Comitato, l'autore dell'attentato, Jalilov, nativo del Kirghizistan nato nel 1995, ha prima lasciato una finta bomba alla stazione di "Nevsky" e poi si è fatto esplodere su un treno.

    Tags:
    Attentato, Terrorismo, Attentato terroristico, Attentato, Attentato, Mosca, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik