14:37 20 Luglio 2018
Marine Le Pen

Le Pen definisce i russi un grande popolo europeo

© REUTERS / Jacky Naegelen
Mondo
URL abbreviato
25423

La candidata alla presidenza della Francia e leader del partito “Front Nationale”, Marine Le Pen ha dichiarato che cooperare con la Russia è un processo naturale.

"I russi  sono un grande popolo europeo della orientale del continente. Dai tempi di Pietro il Grande hanno sempre espresso il desiderio di partecipare alla comunità dei paesi europei. Dunque il desiderio di collaborare con loro è qualcosa di naturale", ha detto Le Pen.

La candidata alla presidenza della Francia ha anche parlato della necessità di impostare le relazioni con la Russia in modo che "l'Europa possa guardare ad un futuro tranquillo".

"La Francia si trova all'estremità opposta del continente. Con la Russia non abbiamo nessuna contesa storica. Di conseguenza dovremmo impostare con essa delle relazioni che diano la possibilità ai popoli europei di guardare insieme ad un futuro di prosperità e serenità", ha concluso Le Pen.

Correlati:

Marine Le Pen fa arrabbiare Israele per sue affermazioni sull'Olocausto
Financial Times rivela il vantaggio per cui Marine Le Pen può vincere le elezioni
Bloomberg: la vittoria di Le Pen può far crollare l'euro
Francia, Jean-Luc Melenchon, il candidato presidente ammiratore di Putin, Castro e Chavez
Francia esorta la Russia a negoziare dopo il raid americano contro base militare siriana
Tags:
Politica, Politica Internazionale, Storia, Russia, discorso, Marine Le Pen, Europa, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik